top of page

Resina riciclata

​La resina di poliestere con cui vengono realizzati i bottoni è prodotta in lastre di forma rettangolare, da cui vengono tranciate le rondelle di forma cilindrica che passeranno al processo di tornitura, necessario a dar loro la forma finale.

Le parti rimanenti dalla tranciatura delle lastre, dette “reti”, normalmente dovrebbero essere smaltite con i rifiuti industriali. Queste "reti" vengono invece recuperate e reinserite in un nuovo ciclo produttivo, dove un macchinario le frantuma e sminuzza fino a formare una granella che vERRA' poi utilizzata nella preparazione di un nuovo impasto.

La resina risultante presenta tutte le caratteristiche tecniche e di qualità AL PARI di una nuova, si può utilizzare per realizzare tutte le forme desiderate, ma può arrivare a contenere fino al 60-70% di materiale riciclato.

Grazie a tutto questo è possibile ridurre drasticamente l'impatto ambientale, diminuendo gli scarti di produzione e al contempo riducendo l'inquinamento della produzione successiva.

bottom of page